CENTRO
VISTI
PER L'ITALIA
SEDE DI ASTANA
Astana,
viale Saryarka, 6
BC "ARMAN"
Scegliete la vostra filiale:

Home

Benvenuti nel sito del Centro Assistenza Visti per l’Italia VMS sede di Astana.

Sul sito si possono trovare tutte le informazioni necessarie per preparare i documenti richiesti dall’Ambasciata d’Italia che, una volta presentati nel nostro ufficio, permettono di richiedere un visto per l’Italia di varie tipologie.

Il Centro Visti VMS tratta le richieste delle seguenti tipologie di visti: turismo, affari, studio, studio universitario, borse di studio, cure mediche, lavoro subordinato, lavoro subordinato per lavoratori dello spettacolo, lavoro autonomo, lavoro autonomo per lavoratori dello spettacolo, autisti, transito, reingresso.

Per usufruire dell’assistenza del Centro Assistenza Visti per l’Italia e presentare i documenti è necessario fissare un appuntamento. L’appuntamento può essere fissato chiamando il call-center VMS oppure attraverso il nostro sito internet (tramite il link: “Fissare un appuntamento”)
L’appuntamento sarà fissato per il giorno successivo.

Call-center VMS: Astana +7(7172)266307, Almaty +7(727)3356117, Atyrau +7(7122)973915

Al fine di un servizio efficiente è necessario arrivare al Centro visti VMS a presentare i documenti nel giorno e nell’ora prenotati.

Non possono essere accettati i documenti da persone che si presentano senza una prenotazione.

N.B.: per ritirare i passaporti, prima di recarsi al Centro Visti VMS, si consiglia di informarsi sullo stato della pratica chiamando il nostro Call-center oppure cliccando sul link  “Informazioni sulla vostra pratica”.

Durante il periodo estivo, dato l’elevato numero di richieste di visto presentate all’Ambasciata d’Italia, si consiglia di presentare i documenti con un congruo anticipo.

Su richiesta dell’Ambasciata d’Italia in Astana il Centro Visti VMS può accettare unicamente le domande di visto che prevedono il ritiro del passaporto dopo almeno:

- 5 giorni lavorativi per le richieste presentate presso il centro visti di Astana

- 7 giorni lavorativi per le richieste presentate presso il centro visti di Almaty

- 9 giorni lavorativi per le richieste presentate presso il centro visti di  Atyrau

(escluso il giorno della presentazione della domanda)

N.B.: In conformità alle normative Schengen, l’ambasciata d’Italia in Astana si riserva la facoltà di esaminare la richiesta del visto con una tempistica di durata superiore ai termini  sopra indicati.

Il costo dei servizi del Centro Assistenza Visti per l’Italia:

  •  Astana euro 19 (7600  tengeper ciascun passaporto consegnato.
  • Almata euro 19 (7600  tenge) + 2400 tenge (consegna tramite corriere espresso dei documenti in Ambasciata d’Italia ad Astana e ritorno) per ciascun passaporto consegnato.
  • Atyrau euro 19 (7600  tenge) + 2400 tenge (consegna tramite corriere espresso dei documenti in Ambasciata d’Italia ad Astana e ritorno) per ciascun passaporto consegnato.

Si informano i gentili richiedenti di quanto segue:

• Tutti i pagamenti si effettuano per contanti in tenge, presso le apposite casse situate all’interno dell’ufficio VMS, al momento della consegna dei documenti.

• In caso di prima richiesta di un visto di categoria C, al fine di consentire il rilievo dei dati biometrici (impronte digitali) è obbligatoria la presenza fisica del richiedente.

• La richiesta di annulamento del visto deve essere compilata dal richiedente il visto.

• I minorenni devono essere accompagnati da una persona adulta.

• Nel caso in cui il richiedente dovesse effettuare  viaggi in altri paesi prima della partenza per l’Italia, e quindi necessitasse di ricevere il passaporto per poterli effettuare, è necessario allegare alla richiesta del visto i documenti comprovanti tali altri viaggi.

Si informa inoltre che il Centro Visti VMS offre a pagamento ai richiedenti anche il servizio di riconsegna a domicilio dei passaporti tramite il corriere DHL.

Orari di apertura del Centro Visti:
Accettazione dei documenti: dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 16:00.
Ritiro dei documenti: dal lunedì al venerdì dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

La restituzione del passaporto potrà avvenire solo :

1. Personalmente al richiedente (contratto VMS + carta di identità)

2. Ad una persona di fiducia del richiedente ( procura notarile + contratto VMS + documento d’identità della persona di fiducia)

3. Ad un parente del richiedente (documento attestante la parentela + dichiarazione da parte del richiedente + contratto di VMS + documento d’identità del parente)

Per motivi di sicurezza non è consentito ai richiedenti di essere accompagnati da amici, parenti o conoscenti. Tuttavia è consentito farsi accompagnare da un familiare per i richiedenti non udenti / soggetti disabili / minorenni.